Perizie su Advertising

Lo Studio DiFoB. di Torino esegue perizie tecniche su sistemi di advertising, pay per click, pay per view come Google AdWords o Adsense e tutti quei sistemi utilizzati per pubblicità online tramite vendita di click su keyword per motori di ricerca, annunci e banner display, etc…

Spesso sistemi come Google AdWords, AdSense o meno conosciuti reseller di pubblicità tramite PPC (Pay Per Click) o PPM (Pay Per iMpression) generano contenziosi per come vengono rivenduti o gestiti i servizi. Lo Studio ha un team specializzato in Perizie Tecniche e Informatiche su AdWords o AdSense ma anche provider diversi di servizi pubblicitari online.

Uno dei contenziosi più frequenti nasce dalla click fraud, l’utilizzo di click fraudolenti per frodare il fornitore di servizi pubblicitari fingendo di ottenere un numero di click maggiore e quindi un riconoscimento economico più rilevante. Talvolta invece la click fraud, al contrario, implica il danneggiamento di concorrenti tramite click sul loro advertising, siano banner o keyword su motori di ricerca come Google. Le perizie informatiche sono volte a stabilire, in questi contesti, se vi sia stata attività click fraud o se i click siano stati organici.

Perizia su Google AdWordsAltro settore nel quale la perizia su AdWords – che può essere vista come una Google forensics – viene spesso richiesta è la valutazione della qualità delle campagne di marketing commissionate ad agenzie web che hanno configurato erroneamente le impostazioni delle campagne, comportando costi elevati in cambio di rendimento ridotto o talvolta pari a zero.

Infine, la questione della brand protection spesso viene sollevata quando i concorrenti utilizzano su AdWords parole chiavi contenenti nomi e marchi di aziende che ne detengono i diritti. In quel caso, eseguiamo perizie per dimostrare l’eventuale condotta illecita di utilizzo del marchio nelle keyword di AdWords o dei sistemi pay-per-click e/o nel testo degli annunci o sui banner delle campagne display. Eventuali violazioni dei marchi o del copyright possono quindi essere documentate tramite una perizia sul diritto d’autore e sull’utilizzo dei nomi o delle immagini/loghi nella pubblicità dei concorrenti.

Una delle attività della perizia AdWords (o più in generale sulle campagne di pay per click o impression) verte sull’acquisire – in modo del tutto legale ma certificato e inoppugnabile – informazioni circa la configurazione di AdWords, AdSense o dei sistemi di marketing utilizzati dai concorrenti, congelando la situazione tramite una fotografia della situazione il più possibile oggettiva e con data certa. La configurazione interna (quando disponibile), esterna (rilevata empiricamente), le statistiche pubbliche e private (Google Webmaster Tools/Search Console, Analytics, etc…) vengono prelevate e acquisite utilizzando metodi e principi forensi. Grazie alle perizie su Google AdWords e AdSense lo Studio ha prodotto negli anni, per diversi clienti, elementi utili a provare violazioni contrattuali o dei termini di servizio, attività illecite o anche semplicemente cattiva gestione delle campagne SEO o SEM.